Spaghetti con crema di bietole e pomodori secchi

Gli Spaghetti con crema di bietole e pomodori secchi è un primo piatto buono, sano e leggero.

La ricetta della pasta biete e pomodorini è veramente molto semplice ed è perfetta per gustare in modo un po’ più sfizioso questa verdura un po’ anonima.

Come la maggior parte delle ricette avevo in frigo solo la bieta e avevo voglia di un buon piatto di pasta ed ecco qui è uscita fuori a sorpresa una buonissima ricetta.

Stampa Ricetta
Spaghetti con crema di bietole e pomodori secchi
Istruzioni
  1. Pulite e lavate accuratamente le bietole.
  2. Lessatele in abbondate acqua e quando saranno pronte scolatele tenendo da parte l’acqua di cottura, lasciate raffreddare e strizzatele.
  3. Mettete in ammollo in acqua fredda i pomodori per almeno 15 minuti.
  4. Mettetele nel bicchiere del mixer ad immersione con il succo di mezzo limone, 5 cucchiai di olio evo e un pizzico di sale.
  5. Frullate fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
  6. Se dovesse risultare troppo densa aggiungete poco alla volta l’acqua di cottura delle bietole precedentemente messa da parte.
  7. Scolate i pomodori e strizzateli dall’acqua in eccesso, poi dividete ciascuna parte in due e tagliatela in piccoli pezzetti.
  8. Cuocete la pasta in abbondante acqua.
  9. Scolatela e mettetela in un recipiente, aggiungete la crema di bietole e un filo di olio evo e mescolate.
  10. Mettete nei piatti e aggiungete i pomodori e pinoli.
Condividi questa Ricetta
intopic.it
>